Mugello, Libere 1: Alex Rins detta il ritmo

Mugello, Libere 1: Alex Rins detta il ritmo

Il pilota della KTM precede il leader Miller e Marquez. Antonelli, Bagnaia e Fenati nella top ten

Alex Rins ha iniziato alla grande il weekend del Mugello del Mondiale Moto3, piazzando la sua Honda davanti a tutti nella prima sessione di prove libere, che è stata risparmiata dalla pioggia annunciata dalle previsioni meteo, ma che si è disputata sotto ad un cielo decisamente grigio. Il portacolori del Team Estrella Galicia ha girato in 1'58"757, precedendo di poco più di due decimi la KTM del leader della classifica iridata Jack Miller, che è stata l'unico ad infrangere la barriera dell'1'59" oltre a lui. Pochi millesimi sopra a questa soglia troviamo poi l'altra Honda di Alex Marquez, con quella di Efren Vazquez leggeremente più indietro. Stupisce il quinto tempo di Brad Binder, che porta nelle posizioni di vertice la Mahindra, pur pagando quasi sette decimi, e precede quella del factory team della Casa indiana affidata a Miguel Oliveira. Dietro di loro poi c'è il migliore degli italiani, ovvero Niccolò Antonelli, che deve provare a riscattarsi da un momento davvero difficile. Nella top ten ci sono anche Francesco Bagnaia e Romano Fenati, che sono un po' staccati dai migliori, ma è tutto regolare visto che hanno completato l'intera sessione senza cambiare la gomma posteriore. Subito fuori dalla zona punti virtuale Enea Bastianini, che è 16esimo, ma è stato positivo anche il rientro di Andrea Locatelli, 20esimo. Più indietro invece gli altri italiani: Alessandro Tonucci e Matteo Ferrari occupano la 24esima e la 25esima posizione, con le wild card Anthony Groppi e Simone Mazzola rispettivamente in 30esima e 35esima piazza.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Alex Rins
Articolo di tipo Ultime notizie