Antonelli miglior italiano, Bastianini invece fa fatica

Antonelli miglior italiano, Bastianini invece fa fatica

Niccolò partirà dalla terza fila nonostante una scivolata, mentre Enea non è andato oltre il 17esimo posto

Inizierà dalla terza fila il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini di Niccolò Antonelli: nelle qualifiche della sua gara di casa, effettuate questo pomeriggio a Misano, il diciottenne pilota dello Junior Team GO&FUN Moto3 ha infatti ottenuto il settimo miglior tempo.

Durante tutto il turno Antonelli è sempre rimasto in lotta nelle prime posizioni, ma una scivolata nelle fasi finali gli ha probabilmente impedito di raggiungere la prima fila, risultato che aveva già ottenuto negli ultimi due Gran Premi, a Brno e a Silverstone. Niccolò può comunque contare su una buona competitività, mostrata oggi nella prima giornata asciutta di prove, e punta domani a lottare per un piazzamento sul podio.

Il suo compagno di squadra, l’esordiente Enea Bastianini, è apparso più in difficoltà oggi chiudendo le qualifiche al 17° posto. Il sedicenne riminese, che scatterà dalla sesta fila, cercherà di migliorare il set-up della sua KTM durante il warm up assieme ai suoi tecnici, dopodiché proverà a rimontare in gara.

Niccolò Antonelli: "Mi dispiace tanto per il piccolo errore commesso alla fine delle qualifiche, perché mi sarebbe piaciuto partire davanti anche qui, anche se in realtà non è fondamentale: sia a Brno che a Silverstone sono partito in prima fila, ma poi in gara non sono riuscito a confermarmi davanti. La gara, come sempre, è un’altra storia: la cosa importante è riuscire a stare nelle prime tre file e noi ci siamo, quindi domani credo che potremo provare a lottare per il podio. Abbiamo girato poco sull’asciutto, per cui c’è ancora qualche dettaglio da sistemare sulla moto, ma siamo tutti nelle stesse condizioni".

Enea Bastianini: "Oggi non è andata come avremmo voluto: stiamo ancora lavorando sull’assetto e di conseguenza non siamo riusciti a spingere al massimo; fatico un po’ in tutto il tracciato, ma soprattutto nel primo settore. Domattina sfrutteremo il warm up per migliorare dopodiché, anche se partiremo un po’ indietro, faremo come sempre del nostro meglio: sono ancora convinto che possiamo stare con i primi, anche se non sarà facile rimontare".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Enea Bastianini , Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie