Miguel Oliveira è l'erede di Jack Miller alla KTM

condividi
commenti
Miguel Oliveira è l'erede di Jack Miller alla KTM
Di: Matteo Nugnes
18 set 2014, 11:44

Il pilota portoghese, quest'anno in forza alla Mahindra, si è legato alla squadra di Aki Ajo per il 2015

La KTM non ha atteso troppo per scegliere il nome dell'erede di Jack Miller in Moto3. A prendere l'eredità dell'attuale leader della classifica, annunciato ieri come pilota della Honda LCR in MotoGp dal 2015, sarà Miguel Oliveira, portoghese che nella sua esperienza nel Motomondiale ha mostrato dei lampi di talento, ma aspetta ancora la definitiva consacrazione.

Il 19enne sta affrontando la sua quarta stagione nella classe d'ingresso e negli ultimi due anni è stato pilota ufficiale della Mahindra, salendo anche in due occasioni sul podio e chiudendo il Mondiale 2013 al sesto posto. Con la Casa indiana che ha annunciato la sua intenzione di non allestire più un factory team e di sviluppare solamente le moto per i team clienti, Miguel si è guardato intorno ed ha trovato un'ottima soddisfazione, approdando nella squadra di punta della KTM.

"Sono davvero felice di entrare a far parte di un gruppo professionale come quello della Red Bull KTM Ajo. Penso che sia un passaggio che mi permetterà di lottare costantemente per le posizioni che contano nella prossima stagione. In passato Aki Ajo aveva già mostrato un certo interesse nei miei confronti, anche se non eravamo mai riusciti a raggiungere un accordo. Quindi sono contento di essere arrivato in questa grande squadra. E' un grande onore per me" ha commentato Oliveira.

"Non vedo l'ora di cominciare a lavorare con Miguel dal 2015, perché ci conosciamo da tempo e ritengo che sia uno dei più grandi talenti presenti nel paddock. Anche se è ancora molto giovane, ha già una grande esperienza ad alto livello tra 125 Gp e Moto3. Ci sembrava quindi l'uomo giusto per mantenere la nostra squadra e la KTM ad alto livello" ha aggiunto il team manager Aki Ajo.

Articolo successivo
Valentino: "Bastianini diventerà molto forte"

Articolo precedente

Valentino: "Bastianini diventerà molto forte"

Articolo successivo

Antonelli operato nuovamente alla clavicola destra

Antonelli operato nuovamente alla clavicola destra
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Miguel Oliveira
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie