Moto3 | Max Racing Team con McPhee e Sasaki nel 2022

Saranno lo scozzese ed il giapponese a difendere i colori dell'Husqvarna nella prossima stagione del Mondiale Moto3. Dopo la buona parentesi con Romano Fenati, la squadra di Max Biaggi punta ancora sull'esperienza.

Moto3 | Max Racing Team con McPhee e Sasaki nel 2022

Lo Sterilgarda Max Racing Team proseguirà con Husqvarna nella prossima stagione del Mondiale Moto3, ma lo farà con una formazione completamente rinnovata, con Romano Fenati che farà il salto verso la Moto2 dopo aver riportato il marchio svedese alla vittoria.

Questa mattina, infatti, la squadra di Max Biaggi ha annunciato che i suoi piloti saranno due veterani della categoria, il giapponese Ayumu Sasaki e lo scozzese John McPhee.

Sasaki ha esordito nel 2016 e in questi anni ha conquistato due podi, uno dei quali proprio in questa stagione, il terzo posto nel Gran Premio di Aragon.

McPhee è nel Mondiale del 2010, quando ha disputato quattro gare in 125, mentre dal 2013 è una presenza fissa sullo schieramento della Moto3. In nove stagioni nella classe cadetta si è portato a casa 14 podi e tre vittorie.

"Dal momento in cui abbiamo riportato Husqvarna Motorcycles in Moto3 lo Sterilgarda Max Racing Team ha dimostrato di essere un partner competitivo. Sappiamo che per il 2022 il team cambierà forma ma si tratterà di un altro bel capitolo per questo progetto e siamo impazienti di vedere quali stupendi risultati riuscirà a ottenere in questa speciale categoria", ha detto Pit Beirer, Husqvarna Motorcycles Motorsport Director.

Ayumu Sasaki and John McPhee, Max Racing Team

Ayumu Sasaki and John McPhee, Max Racing Team

Photo by: Husqvarna

"Quest’anno siamo riusciti a riportare il marchio Husqvarna Motorcycles sul gradino più alto del podio, un vero orgoglio per tutto il gruppo di lavoro del Max Racing Team. Gli obiettivi ambiziosi fanno parte della nostra natura e per la stagione 2022, insieme a Husqvarna Motorcycles e Sterilgarda, volevamo dare un respiro internazionale al nostro progetto per raggiungere nuovi obiettivi. John McPhee e Ayumu Sasaki combinano esperienza e prospettiva; l’auspicio è di essere competitivi in termini di performance con entrambi in modo da arrivare nelle prime posizioni del Campionato del Mondo Moto3", ha aggiunto il team principal Biaggi.

Soddisfatto dell'accordo anche McPhee, che ha trovato una nuova casa dopo la chiusura del Petronas Sprinta Racing: "Sono davvero entusiasta di arrivare a far parte dello Sterilgarda Max Racing Team rappresentando Husqvarna Motorcycles per il 2022. Il team ha fatto davvero bene nella sua breve esperienza nel Campionato del Mondo e grazie a Max e al Team Manager Peter Öttl ho la sensazione che questa sia una grande opportunità per trarre tutto il meglio da me stesso. La FR 250 GP in questa stagione è andata benissimo e quindi sono impaziente di vedere cosa sarà possibile fare in sella a qualcosa di nuovo".

Infine, ha detto la sua anche Sasaki: "Sono davvero contento di annunciare che l’anno prossimo correrò con lo Sterilgarda Max Racing Team. Spero di riuscire a far bene fin dall’inizio e di sfruttare al massimo tutto il potenziale del team che alla sua terza annata nel mondiale ha conquistato importanti risultati. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso tutto ciò possibile".

Ayumu Sasaki, Peter Oetll and John McPhee, Max Racing Team

Ayumu Sasaki, Peter Oetll and John McPhee, Max Racing Team

Photo by: Husqvarna

condividi
commenti
Garcia out anche a Misano, Holgado al posto di Oncu in Tech3
Articolo precedente

Garcia out anche a Misano, Holgado al posto di Oncu in Tech3

Articolo successivo

La FIM alza l’età minima per correre nel Mondiale e limita la griglia

La FIM alza l’età minima per correre nel Mondiale e limita la griglia
Carica i commenti