Vinales ci ripensa: torna con Avintia in Australia?

Vinales ci ripensa: torna con Avintia in Australia?

Maverick è in partenza per Phillip Island con il suo avvocato per ricomporre la situazione

Dopo la sfuriata di Sepang, Maverick Vinales sembra pronto a ritornare sui suoi passi. in Malesia il giovane pilota spagnolo aveva annunciato la sua intenzione di non terminare la stagione 2012 della classe Moto3 con l'Avintia Racing, lamentandosi di una moto che peggiorava di gara in gara, ma a quanto pare potrebbe rientrare questo fine settimana a Phillip Island. Il team manager Ricard Jové, che fino a qualche giorno fa era anche il manager di Maverick, aveva già spiegato ai microfoni di Italia1 di essere disposto a perdonare il suo pilota e che la moto sarebbe stata a sua disposizione per le ultime due gare se si fosse ricreduto e ora, stando a quanto riporta Telecinco, sembra che Vinales si stia organizzando per partire alla volta dell'Australia. Sembra che una volta rientrato in Spagna il ragazzo si sia reso conto di aver commesso un grave errore, specialmente per aver criticato apertamente una moto Honda, con cui poi ha vinto ben 5 gare quest'anno, pur essendo entrato a far parte quest'anno del programma Repsol. Ora quindi vorrebbe ricucire lo strappo, recandosi a Phillip Island con l'intento di tornare a parlare con la squadra insieme al suo avvocato. "Mi sarebbe piaciuto correre la gara di Sepang" ha detto Vinales proprio ai microfoni di Telecinco, aggiungendo poche altre parole: "I miei avvocati non mi lasciano dire di più però". La sensazione, dunque, è che la tregua possa essere davvero vicina. Ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Maverick Viñales
Articolo di tipo Ultime notizie