Luis Salom non si opera prima di Silverstone

condividi
commenti
Luis Salom non si opera prima di Silverstone
Di: Matteo Nugnes
27 ago 2013, 12:50

L'infortunio al tallone sinistro è rimasto stabile dopo Brno, quindi per ora andrà avanti così

Dopo una visita di controllo effettuata ieri a Palma de Mallorca, Luis Salom ha deciso di non sottoporsi ad alcun intervento chirurgico prima del round di Silverstone del Motomondiale, che si disputerà questo fine settimana. Il pilota della KTM, che si è fratturato il tallone sinistro durante le qualifiche del Gp di Indianapolis classe Moto3, si è recato nella sua città natale per sottoporsi ad una risonanza magnetica che non ha evidenziato alcune peggioramento delle condizioni dell'infortunio in seguito alla gara di Brno, che tra le altre cose è stata vinta proprio dal 22enne spagnolo. Una volta arrivato sul tracciato britannico, Salom dovrà passare un ulteriore controllo medico, che però a questo punto appare quasi come una formalità. Dunque, domenica dovrebbe essere regolarmente al via a difendere la sua leadership di 14 punti su Maverick Vinales nella classifica iridata.
Prossimo articolo Moto3
Il San Carlo Team Italia approda a Silverstone

Previous article

Il San Carlo Team Italia approda a Silverstone

Next article

Brad Binder rinnova con Ambrogio Racing

Brad Binder rinnova con Ambrogio Racing

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Luis Salom
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie