Antonelli: "Podio perso per una toccata con Vazquez"

Nicco è deluso, ma è convinto di avere le carte in regola per fare bene per tutta la stagione

Antonelli:

L'ultima curva del Gp del Qatar è stata decisamente amara per Niccolò Antonelli: il portacolori della Ongetta Rivacold sembrava in lizza per un posto sul podio, ma ha incrociato la sua carena con quella di Efren Vazquez ed in questo modo è precipitato all'ottavo posto finale.

E' normale che, dopo aver preso il via dalla prima fila, questo risultato sia un po' deludente, ma "Nicco" sembra decisamente voglioso di provare a rifare già tra due settimane, ad Austin.

"Sapevamo che sarebbe stata una gara tirata, ma all'ultimo giro ero terzo, poi quando ho aperto il gas mi sono toccato con Vazquez. Purtroppo ho preso un'imbarcata, ho dovuto mollare un pochino il gas e lì ho perso il podio. Abbiamo fatto tutto il weekend lì davanti, ma è andata così. Ci riproveremo ad Austin, ma secondo me saremo costantemente lì davanti ed avremo altre occasioni per rifarci" ha detto Niccolò.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie