Losail, Libere 3: Salom si conferma in vetta

Losail, Libere 3: Salom si conferma in vetta

Arriva anche la pioggia nel finale della sessione. Fenati risale ottavo, mentre cade Antonelli

Si è materializzata anche la pioggia ad infastidire i piloti della classe Moto3 nei minuti conclusivi della terza ed ultima sessione di prove libere del Gp del Qatar. Inoltre il forte vento aveva già portato parecchia sabbia sull'asfalto della pista di Losail, quindi non bisogna stupirsi se nessuno dei primi è riuscito a migliorare la sua prestazione di ieri. Davanti a tutti si è confermata la KTM di Luis Salom, che con il suo 2'08"167 ha comunque girato su un tempo più alto di circa otto decimi rispetto a quello che aveva realizzato ieri. Il vice-campione del mondo in carica ha comunque fatto una bella selezione, visto che ha rifilato ben quattro decimi al diretto inseguitore Alex Rins, che però non è mai riuscito a completare un giro intero senza qualche sbavatura, quindi potenzialmente potrebbe fare anche meglio. Terzo tempo per il tedesco Jonas Folger, ancora una volta tra i più veloci con la sua Kalex-KTM. Dal quarto in giù poi i distacchi continuano ad essere piuttosto pesanti, con la FTR-Honda di Jack Miller che paga quasi un secondo, tallonata dall'ottima Mahindra di Efren Vazquez, che rimane ancora nella top five. Segue il tandem spagnolo composto dal fratellino d'arte Alex Marquez e da Maverick Vinales. Quest'ultimo è ancora piuttosto dolorante al dito operato solo pochi giorni fa e molto probabilmente dovrà fare ricorso all'uso degli antidolorifici per completare la gara di domenica. Arriva qualche segnale di risveglio da Romano Fenati, che questa volta si è arrampicato fino all'ottavo posto con la sua FTR-Honda, dicendosi anche piuttosto ottimista sull'aver inboccato la scelta giusta a livello di messa a punto subito dopo essere rientrato ai box. Non è andata altrettanto bene a quello che era stato il migliore degli italiani nella giornata di ieri, ovvero Niccolò Antonelli: il portacolori del Team Gresini è stato protagonista di un brutto scivolone dopo appena due giri, fortunatamente senza riportare conseguenze dal punto di vista fisico. Più indietro invece gli altri, capitanati da Alessandro Tonucci che occupa la 16esima piazza. E' 25esimo invece Matteo Ferrari, con Francesco Bagnaia 28esimo e prudente nel finale quando pioveva visto il suo polso in condizioni non ottimali, e Lorenzo Baldassarri 30esimo.

Moto3 - Losail - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Luis Salom
Articolo di tipo Ultime notizie