Fenati: "Volevo vincere, ma ho finito le gomme"

L'italiano oltre ad aver sorpreso in gara ha mostrato anche personalità nelle interviste

Fenati:
Finalmente un pilota italiano è riuscito a tornare sul podio della classe più piccola del Motomondiale: a rompere la striscia negativa dei piloti di casa nostra ci ha pensato Romano Fenati, 16enne del Team Italia che è stato senza dubbio la rivelazione del Gp del Qatar classe Moto3. Dopo una bella fuga insieme al più esperto Maverick Vinales, Fenati si è "accontentato" del secondo posto, pagando un calo delle sue gomme. Romano comunque ha condotto una seconda parte di gara molto matura e bisogna dire che anche davanti ai microfoni ha mostrato una certa personalità. "Sono partito molto bene, cosa che non faccio mai...Quindi non vi dovete abituare" ha esordito con una battuta una volta raggiunto il parco chiuso. "Ho fatto i primi giri in testa, ma lo sapevo che avrei finito le gomme a metà gara, quindi ho iniziato a pensare l'intervista per il secondo posto. E' bello comunque essere sul podio fin dalla mia prima gara. Io volevo vincere, però mi sono accontentato del secondo posto" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Romano Fenati
Articolo di tipo Ultime notizie