Masbou: "Ora devo continuare a salire sul podio"

Il francese ha stupito con la sua vittoria in Qatar, ma vuole confermarsi costantemente tra i migliori

Masbou:

Tutti si aspettavano Romano Fenati, Miguel Oliveira o il rookie Fabio Quartararo, ma forse nessuno avrebbe scommesso che sarebbe stato Alexis Masbou a conquistare la vittoria nel Gp del Qatar di classe Moto3, ma il francese è stato l'assoluto dominatore del weekend di Losail, portandosi a casa pole position e gradino più alto del podio.

Un successo arrivato con una volata giocata molto bene, nella quale ha avuto la meglio su Enea Bastianini per appena 27 millesimi. La seconda affermazione della sua carriera, dopo quella di Brno nello scorso anno. E la cosa curiosa è che anche in quell'occasione furono proprio Bastianini e Danny Kent a salire sul podio insieme a lui.

Nonostante qualche difficoltà a pochi giri dal termine, il portacolori del Team SaxoPrint non ha mai smesso di crederci: "La mia unica strategia era stare a stretto contatto con i primi, cercando allo stesso tempo di conservare le gomme per l’ultima parte di gara. Ho perso un po’ di terreno nella bagarre con Quartararo a 5 o 6 giri dalla fine, ma sono stato abbastanza veloce da recuperare e tornare davanti. Negli ultimi giri, la mia tattica era semplicemente raggiungere la miglior posizione possibile. Io e Enea avevamo la stessa velocità, ma sapevo di poterlo passare prima del traguardo".

Anche se per la prima volta in carriera si ritrova in testa alla classifica iridata, il francese non si azzarda a pronunciare la parola Mondiale: "Abbiamo lavorato molto questo inverno, con lo scopo di essere competitivi rispetto al passato sin dalle prime sessioni di prove. Sarà importante avere sempre un buon ritmo e di rimanere nelle prime due file della griglia, per stare poi nel gruppo di testa all'inizio di ogni corsa. In Qatar abbiamo ottenuto questa importante vittoria; ora dobbiamo continuare a salire sul podio se vogliamo accumulare più punti possibili".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Alexis Masbou
Articolo di tipo Ultime notizie