Antonelli in terza fila, ma fiducioso per la gara

Antonelli in terza fila, ma fiducioso per la gara

Bastianini chiude 21esimo all'esordio in qualifica e punta a provare a fare qualche punto

Niccolò Antonelli partirà dalla terza fila in sella alla KTM dello Junior Team GO&FUN Moto3 nel Gran Premio del Qatar, in programma questa sera sul circuito di Losail: il diciottenne riminese ha infatti ottenuto il nono tempo in 2’07”205 nei 40 minuti delle prime qualifiche della stagione, disputate su un tracciato reso insidioso dalla pioggia caduta al mattino e dal forte vento. Quest’ultimo ha ostacolato in particolare Antonelli, che ha ottenuto il proprio miglior tempo senza sfruttare le scie degli altri piloti. Anche per questo motivo, nonostante una qualifica sotto le aspettative, Niccolò rimane ottimista in vista della gara. Il suo compagno di squadra, Enea Bastianini, ha concluso le sue prime qualifiche nel Campionato del Mondo Moto3 in 21esima posizione con il tempo di 2’08”255: il giovanissimo riminese, rallentato dal traffico nel suo ultimo tentativo, non è perciò stato in grado di ripetere il crono siglato nelle libere, iniziando comunque in maniera promettente la fase più “calda” del weekend di gara. Niccolò Antonelli: "Rispetto a venerdì abbiamo apportato una modifica importante sulla moto, che sembra fuzionare: il tempo ottenuto oggi non lo dimostra, ma la verità è che c’era tantissimo vento, difatti come me molti altri piloti hanno faticato di più rispetto a ieri. Ho fatto il mio miglior tempo da solo, senza scie, di conseguenza in rettilineo perdevamo terreno a causa del forte vento, anche se nelle curve ero veloce, e questa è la cosa più importante. Rimango quindi fiducioso per la gara, anche se non partiremo molto avanti: sarà fondamentale fare una buona partenza, dopodiché staremo a vedere che ritmo riusciranno a tenere gli altri piloti". Enea Bastianini: "Non sono molto contento, perché non sono mai riuscito a fare un giro pulito: nel mio ultimo tentativo sentivo di poter fare bene, ma purtroppo un altro pilota mi ha superato facendomi perdere del tempo. Peccato, avrei potuto fare almeno il tempo siglato durante le libere, ma non sono riuscito a sfruttare l’occasione. In gara la situazione sarà differente: proverò a conquistare qualche punto, anche se partendo 21° non sarà facile".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Enea Bastianini , Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie