Il San Carlo Team Italia guarda alla zona punti

Il San Carlo Team Italia guarda alla zona punti

Cristiano Migliorati spiega che fare bene a Le Mans indirizzerebbe bene il team verso il Mugello

Prosegue al Circuit Bugatti di Le Mans (Francia) la stagione 2015 del San Carlo Team Italia nel Mondiale Moto3. Rinfrancati dai positivi riscontri nella giornata di Test "Post-Gp" disputatasi lo scorso 5 maggio a Jerez de la Frontera, Matteo Ferrari e Stefano Manzi si presenteranno sul tracciato della Sarthé con il chiaro intento di scalare posizioni in classifica, facendo tesoro del lavoro compiuto in simbiosi totale con la squadra nell'ultimo periodo.

Tra i tre piloti Mahindra in grado di conquistare punti mondiali nei primi quattro round, Matteo Ferrari si presenterà a Le Mans con il piglio giusto per attestarsi su convincenti livelli di competitività, motivato a centrare un piazzamento nella top-15 in linea con gli obiettivi della squadra.

Medesimo proposito per l'esordiente Stefano Manzi, tra Termas de Rio Hondo e Jerez artefice di due proverbiali rimonte in gara mostrando un "passo" in linea con il proprio gruppo di riferimento. Il sedicenne pilota riminese ha inoltre già avuto modo di correre a Le Mans lo scorso anno nel FIM CEV Moto3 proprio in sella ad una Mahindra, senza pertanto dover superare l'ostacolo della mancanta conoscenza del circuito francese.

Cristiano Migliorati (Direttore Sportivo - San Carlo Team Italia Moto3): "Arriviamo a Le Mans dopo una produttiva giornata di Test a Jerez dove abbiamo trovato conferme importanti per quanto concerne la parte tecnica. Siamo ansiosi di rimettere le ruote in pista, ponendoci due traguardi per il fine settimana: assecondare le richieste dei piloti per esprimersi al meglio sin dalle prime prove libere e centrare possibilmente la zona punti domenica in gara. Per noi sarebbe positivo tornare a casa con un bottino di punti, indispensabile per presentarci in ottima forma al Gp del Mugello in programma a fine mese. I nostri piloti conoscono bene il circuito di Le Mans e sono pronti per questa sfida, medesimo discorso per la squadra che ha contenuto già a Jerez lo svantaggio dalla pole a sostanzialmente 1". Speriamo di incontrare condizioni favorevoli, solitamente il meteo a Le Mans è un pò ballerino...".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Matteo Ferrari , Stefano Manzi
Articolo di tipo Ultime notizie