Le Mans da dimenticare per il Team Italia FMI

Le Mans da dimenticare per il Team Italia FMI

Fenati è stato costretto al ritiro da una scivolata, Tonucci ha chiuso 14esimo dopo una lunga sosta

Le Mans da dimenticare per Romano Fenati. La pioggia ha condizionato le qualifiche di ieri ed oggi, diventata ancora più intensa, ha reso il Gp di Francia una vera e propria lotteria. "Fenny", in piena rimonta dopo i primi due giri di studio, è stato costretto al ritiro al terzo passaggio dopo una scivolata senza conseguenze. Giornata difficile anche per Tonucci che, grazie a costanza e volontà, riesce a vedere la bandiera a scacchi. "Tonu", risalito fino alla quindicesima piazza (partiva 23esimo), al settimo giro è rientrato ai box per un problema elettrico ad un sensore (danneggiato dall'acqua). Rientrato, ha chiuso coriaceo al quattordicesimo posto. Alessandro Tonucci: "La sfortuna mi ha penalizzato anche oggi. Senza il sensore danneggiato avrei potuto puntare a stare nei primi sette posti. Ho preso punti e questo mi fa comunque piacere. Voglio ringraziare la squadra che mi ha supportato al meglio durante tutto il week end e soprattutto oggi al mio rientro al box. In Spagna speriamo nel bel tempo. Posso fare bene". Romano Fenati: "Sono scivolato che ero in piena rimonta. Mi dispiace aver peccato di inesperienza, perché potevo disputare una buona gara e raccogliere punti pesanti per il campionato. Ora andiamo a Barcellona che è una pista che conosco e mi piace molto. Sono certo di disputare un buon week end soprattutto se il meteo ci aiuterà". Alfredo Mastropasqua (Responsabile Team Italia FMI): "E' una giornata di apprendistato per Romano che deve imparare a gestire le gare sul bagnato. Con una strategia più ragionata avremmo potuto ottenere un risultato interessante. Voglio precisare che la dichiarazione a caldo fatta da Fenati sulla catena non è risultata corretta. Dopo aver controllato la moto e la telemetria, i nostri tecnici hanno riscontrato inequivocabilmente che la catena è ''scesa'' a causa della caduta. Bravo Tonucci a non mollare mai e a portare a casa una gara difficile e punti per il campionato. Da ultimo vorrei fare i complimenti a Niccolò Antonelli che ha disputato una ottima gara".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Romano Fenati , Alessandro Tonucci
Articolo di tipo Ultime notizie