La Mahindra chiude la squadra ufficiale nel 2015

La Mahindra chiude la squadra ufficiale nel 2015

La Casa indiana preferisce concentrarsi sullo sviluppo della moto da affidare alle squadre clienti

La Mahindra ha preso una decisione importante in vista della stagione 2015: la Casa indiana ha infatti deciso di chiudere la sua squadra ufficiale nel Mondiale Moto3 per concentrarsi esclusivamente sullo sviluppo della moto da affidare alle squadra clienti.

L'obiettivo è quello di non disperdere più energie nel lavoro in pista, cercando di garantire un maggior supporto ai team che difenderanno i suoi colori nella serie iridata, oltre ad un'evoluzione più costante della moto.

Del resto, nella prossima stagione ci sarà la collaborazione già annunciata con una squadra importante come il Team Aspar, che quindi potrebbe essere un ottimo punto di riferimento.

La cosa su cui comunque spingono all'interno del box della Mahindra è che questa mossa non va assolutamente intesa come un passo indietro, quanto come un'operazione volta a migliorare la qualità dei mezzi che scenderanno in pista.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Articolo di tipo Ultime notizie