L'Outox Team presenta Gabriel Martinez Abrego

L'Outox Team presenta Gabriel Martinez Abrego

Il messicano ha iniziato un programma di preparazione che dovrebbe prepararlo ad un futuro nel Mondiale

Passato, presente e futuro sotto la stessa tenda. Sabato sera, alla vigilia del Gran Premio di Spagna, nella hospitality del team, Stefano Pigolotti, Magnifico Prorettore della Università Popolare di Milano, ha consegnato la “palma Culturale Didattica-Professionale” a Brad Binder, che nel 2014 e 2013 ha gareggiato per il WorldWide Race di Fiorenzo Caponera (oggi Outox Team).

"E' un riconoscimento" ha affermato il dottor Pigolotti, "che esprime fortemente la vocazione della Università Popolare degli Studi di Milano che si basa sul riconoscimento della esperienza professionale nel percorso formativo". Hanno festeggiato Brad, i componenti della squadra, il fratello Darryn (che ha preso il suo posto, gareggiando per Outox) ed il compagno di colori Alessandro Tonucci. Oltre alla famiglia, agli ospiti, agli amici.

Nella stessa serata Fiorenzo Caponera ha aperto una finestra sul futuro, presentando Gabriel Martinez Abrego, giovane pilota messicano, che ha intrapreso un percorso di formazione che potrebbe portarlo, in un futuro prossimo, ad essere inserito nella formazione. Il progetto che lo riguarda è nato della collaborazione tra Outox Messico, Motomex Messico e Worldwide Race.

"Attualmente Gabriel non fa parte del Team Mondiale ma si sta allenando in Spagna con la nostra struttura affrontando un programma severo di preparazione denominato “Empowerment” per diventare pilota professionista assumendo anche nozioni più ampie, relative al Marketing e alla Comunicazione, nell'ambito di un accordo di collaborazione tra WorldWide Race ed Università Popolare di Milano".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Articolo di tipo Ultime notizie