Lussazione della spalla sinistra per Baldassarri

Lussazione della spalla sinistra per Baldassarri

E' andata molto bene invece per Antonelli, che domani scatterà dalla seconda fila

Nel rispetto delle previsioni Niccolò Antonelli ha dimostrato di essere estremamente veloce sulla pista di Jerez strappando una positiva seconda fila sullo schieramento di partenza per la gara di domani della Moto3. Nell’ultima uscita qualche piccolo errore ha compromesso il risultato finale, ma in ogni caso aver conquistato la seconda fila è un risultato positivo che lascia ben sperare per un buon risultato finale sulla pista andalusa. Brutta caduta con lussazione della spalla invece per Lorenzo Baldassarri che con l’aiuto dei medici della Clinica Mobile cercherà di essere al via per la gara di domani. Niccolò Antonelli: "Sono contento anche se speravo di poter conquistare la prima fila ma nell’ultima uscita sia io che la modo non abbiamo dato il meglio e quindi mi sono dovuto accontentare della seconda fila che comunque non è affatto male. Nel finale mi sono un po’ deconcentrato, pazienza ma sono fiducioso perché per domani sarà molto importante partire davanti e poter dare il massimo". Lorenzo Baldassarri: "Ho fatto una caduta stupida perché sono andato esternamente sul cordolo e sul leggero scalino ho perso il controllo e sono andato nella ghiaia cadendo rovinosamente. Purtroppo mi sono procurato una lussazione della spalla sinistra che il provvidenziale intervento del Dott. Costa mi ha fatto rientrare nella giusta sede. Al momento non ho certezze per domani ma farò il possibile per scendere in pista con l’aiuto dei medici della Clinica Mobile".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Andrea Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie