Moto3
G
Sachsenring
19 giu
Canceled
G
Assen
26 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
Canceled
17 lug
Evento concluso
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
G
Spielberg II
21 ago
Prossimo evento tra
12 giorni
G
Silverstone
28 ago
Canceled
G
Misano
11 set
Prossimo evento tra
33 giorni
G
Misano II
18 set
Prossimo evento tra
40 giorni
G
Barcellona
25 set
Prossimo evento tra
47 giorni
G
Buriram
02 ott
Canceled
09 ott
Prossimo evento tra
61 giorni
G
Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
68 giorni
G
Motegi
16 ott
Prossimo evento tra
68 giorni
G
Aragon II
23 ott
Prossimo evento tra
75 giorni
G
Phillip Island
23 ott
Canceled
G
Sepang
30 ott
Canceled
G
Valencia
06 nov
Prossimo evento tra
89 giorni
G
Austin
13 nov
Canceled
G
Valencia II
13 nov
Prossimo evento tra
96 giorni
G
Termas de Rio Hondo
20 nov
Canceled

Moto3, Jerez, Libere 2: Rodrigo si conferma al top

condividi
commenti
Moto3, Jerez, Libere 2: Rodrigo si conferma al top
Di:
17 lug 2020, 12:09

I tempi si sono alzati di un secondo rispetto alla FP1, ma il pilota del Gresini Racing è stato il più veloce. Bel passo avanti di Suzuki e Foggia, cade Antonelli.

Con l'innalzarsi della temperatura, si sono alzati decisamente anche i tempi nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna, che però ha visto Gabriel Rodrigo confermarsi in grande forma.

Il portacolori del Gresini Racing è stato nuovamente il più veloce del lotto, ma con il suo 1'46"656 è stato praticamente un secondo più lento rispetto al crono che aveva fatto segnare nella FP1.

Poco male per il pilota argentino, che ha preceduto di 29 millesimi un Tatsuki Suzuki che è stato tra i pochi a migliorare il crono della mattinata, ma soprattutto a guadagnarsi uno slot nella top 14 cumulativa, che varrebbe la Q2 diretta, cosa che invece non si era garantito in F1.

A seguire c'è un bel terzetto di italiani, con le due KTM dello Sky Racing Team VR46 ad occupare la terza e la quinta posizione rispettivamente con Andrea Migno e Celestino Vietti. Tra di loro si è infilato l'ex Dennis Foggia, autore di un bel miglioramento con la Honda del Leopard Racing, ma ancora fuori dalla Q2 diretta.

Leggi anche:

Sesto tempo per il britannico John McPhee, che con la Honda di Petronas ha preceduto le due KTM di Ayumu Sasaki e Raul Fernandez. A completare la top 10 troviamo invece il tandem spagnolo composto da Jaume Masia e Sergio Garcia.

Più attardati gli altri italiani, a partire da Tony Arbolino, 12esimo con la Honda dello Snipers Team. Tre posizioni più indietro c'è Niccolò Antonelli, vittima di una brutta caduta ad alza velocità alla curva 11, dalla quale fortunatamente si è rialzato senza particolari conseguenze.

Il portacolori della SIC58 Squadra Corse apre un terzetto di cui fanno parte anche l'Husqvarna di Romano Fenati e la KTM di Stefano Nepa. In coda al gruppo invece gli ultimi due ragazzi di casa nostra: la coppia della BOE Skull Rider, composta da Davide Pizzoli e Riccardo Rossi è solo in 30esima ed in 31esima posizione.

Nuovamente attardato, proprio come in mattinata, anche il leader della classifica iridata Albert Arenas, che si è dovuto accontentare del 20esimo crono ad oltre 1"2 con la KTM del Team Aspar.

Attiva ora e guarda le gare di MotoGP, Moto2 e Moto3 live e on demand su DAZN

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Argentina Gabriel Rodrigo
Honda 15 1'46.656 149.291
2 Japan Tatsuki Suzuki
Honda 11 1'46.685 0.029 0.029 149.250
3 Italy Andrea Migno
KTM 17 1'46.868 0.212 0.183 148.995
4 Italy Dennis Foggia
Honda 13 1'47.038 0.382 0.170 148.758
5 Italy Celestino Vietti Ramus
KTM 17 1'47.109 0.453 0.071 148.659
6 United Kingdom John McPhee
Honda 16 1'47.129 0.473 0.020 148.632
7 Japan Ayumu Sasaki
KTM 13 1'47.154 0.498 0.025 148.597
8 Spain Raul Fernandez
KTM 10 1'47.188 0.532 0.034 148.550
9 Spain Jaume Masia
Honda 13 1'47.233 0.577 0.045 148.487
10 Spain Sergio Garcia Dols
Honda 13 1'47.293 0.637 0.060 148.404
11 South Africa Darryn Binder
KTM 14 1'47.299 0.643 0.006 148.396
12 Italy Tony Arbolino
Honda 13 1'47.306 0.650 0.007 148.386
13 Japan Kaito Toba
KTM 12 1'47.344 0.688 0.038 148.334
14 Japan Ai Ogura
Honda 14 1'47.370 0.714 0.026 148.298
15 Italy Niccolò Antonelli
Honda 10 1'47.383 0.727 0.013 148.280
16 Italy Romano Fenati
Husqvarna 15 1'47.642 0.986 0.259 147.923
17 Italy Stefano Nepa
KTM 13 1'47.682 1.026 0.040 147.868
18 Spain Jeremy Alcoba
Honda 13 1'47.729 1.073 0.047 147.804
19 Japan Ryusei Yamanaka
Honda 15 1'47.836 1.180 0.107 147.657
20 Spain Albert Arenas Ovejero
KTM 13 1'47.866 1.210 0.030 147.616
21 Turkey Deniz Öncü
KTM 14 1'48.050 1.394 0.184 147.365
22 Japan Yuki Kunii
Honda 15 1'48.108 1.452 0.058 147.286
23 Spain Alonso Lopez
Husqvarna 15 1'48.243 1.587 0.135 147.102
24 Czech Republic Filip Salač
Honda 14 1'48.245 1.589 0.002 147.099
25 Malaysia Khairul Pawi
Honda 16 1'48.453 1.797 0.208 146.817
26 Carlos Tatay
KTM 15 1'48.552 1.896 0.099 146.683
27 Austria Maximilian Kofler
KTM 16 1'48.596 1.940 0.044 146.624
28 Barry Baltus
KTM 14 1'48.691 2.035 0.095 146.496
29 Jason Dupasquier
KTM 13 1'48.715 2.059 0.024 146.463
30 Italy Davide Pizzoli
KTM 12 1'48.992 2.336 0.277 146.091
31 Italy Riccardo Rossi
KTM 13 1'49.493 2.837 0.501 145.422
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Jerez
Location Circuito de Jerez
Autore Matteo Nugnes