Indianapolis, Libere 3: Vazquez beffa Fenati

Indianapolis, Libere 3: Vazquez beffa Fenati

Terzo posto per Viñales, mentre Miller ha dovuto abortire il suo giro a causa di un "dritto". Solo 9° Marquez

Efrén Vázquez ha colto il miglior tempo nella terza sessione di prove libere della Moto3, sul tracciato ricavato all'interno del mitico ovale di Indianapolis, che ospita il Motomondiale in questo fine settimana.

Il pilota spagnolo ha colto il miglior crono della sessione al penultimo tentativo prima di passare sotto la bandiera a scacchi, siglando un 1'41"103, tempo impensabile nella giornata di ieri. La pista ha denotato un sensibile miglioramento, permettendo ad alcuni piloti - Miller e Fenati per primi - di scendere sotto il muro del minuto e quarantadue secondi, ma Vazquez, dopo aver aperto la sessione in testa, ha chiuso al meglio, con un ottimo tempo.

Secondo posto per il primo degli italiani in graduatoria, Romano Fenati. Il pilota del team Sky è riuscito a mantenersi nelle posizioni di testa per tutta la durata delle Libere 3, sfruttando al meglio gomme usate nelle libere precedenti e anche le specifiche nuove, contendendo prima a Miller e poi a Vazquez la testa della classifica. Fenati ha chiuso il turno in 1'41"214, con Isaac Viñales salito in terza posizione sfruttando le scie createsi negli ultimi minuti disponibili per cercare il tempo. 

Buon tempo anche per la prima delle Mahindra, pilotata al meglio dal portoghese Miguel Oliveira, il quale ha fatto meglio di Jack Miller, quinto. Il pilota australiano ha condotto la classifica provvisoria per quasi tutta la sessione, risultando inoltre il primo pilota a scendere sotto il minuto e quarantadue secondi. Miller ha però commesso due errori vistosi quanto dannosi per le sue libere: il primo a venti minuti dal termine culminato con un innocuo highside, mentre il secondo è stato un "dritto", dovuto ad aver chiuso l'anteriore in inserimento curva che lo ha costretto ad abortire la ricerca del tempo nel suo ultimo tentativo.

Medesimo errore nei minuti finali anche per il fratellino di Marc Marquez, ossia Alex, che è stato così retrocesso in nona posizione dai progressi cronometrici degli ultimi minuti di Ajo, Masbu e McPhee. Decimo tempo finale per Jakub Kornfeil, pilota KTM.

Lontani dalle prime posizioni gli altri italiani, con Bastianini in tredicesima posizione, Antonelli due posizioni più indietro, Tonucci in ventunesima posizione e Bagnaia in ventiduesima. Da sottolineare però l'esiguo ritardo dei nostri dai primi della classifica: Bagnaia, nonostante la sua posizione arretrata, è a solo un secondo da Romano Fenati. Andrea Locatelli ha invece chiuso ventinovesimo. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Isaac Viñales , Efren Vazquez , Romano Fenati
Articolo di tipo Ultime notizie