Il Team Italia FMI pronto per il Sachsenring

Il Team Italia FMI pronto per il Sachsenring

L'obiettivo per la Germania è provare a riscattare il weekend deludente di Assen

Continua senza soste il calendario del Motomondiale che, subito dopo Assen, sbarca in Germania: ad attendere i piloti azzurri un altro circuito di grande tradizione motoristica. Romano Fenati si troverà di fronte l'ennesimo tracciato che non conosce: l'ascolano, però, ha già dimostrato di saper sfruttare da subito i primi turni di prove per memorizzare al meglio le traiettorie. Questa una delle caratteristiche che gli sta permettendo di velocizzare l'apprendistato nel Motomondiale, per lui che è debuttante assoluto. "Fenny", ad Assen, dopo la deludente qualifica (sesta fila) è stato autore di una gara positiva: nel gruppo di testa nei giri iniziali ha chiuso dodicesimo conquistando 4 punti e consolidando il quarto posto nella classifica generale (primo nella classifica dei rookies). L'obiettivo, in Germania, sarà quello di qualificarsi meglio e lottare con i primi, cosa che ha già dimostrato di saper fare. Anche Alessandro Tonucci parte per il Sachsenring con la voglia di riscattare un weekend poco brillante. Dopo una qualifica difficile (quindicesimo), in Olanda si è agganciato presto al folto gruppo che guidava la gara. Le gomme però lo hanno tradito e pian piano ha perso posizioni chiudendo 22°. Per il marchigiano è arrivata l'ora di raccogliere i frutti del grande lavoro che sta facendo con il team. "Continuiamo a fare esperienza gara dopo gara - ha dichiarato Massimo Vergini (Team Manager Team Italia) poco prima della partenza per il Sachsenring - In ogni Gp abbiamo dimostrato di avere sempre un buon passo, questo significa che se riusciremo a qualificarci meglio possiamo stare davanti a lottare con i primi e non impigliati nel gruppo come successo ad Assen. Partiamo per la Germania sapendo di poter far bene".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Romano Fenati , Alessandro Tonucci
Articolo di tipo Ultime notizie