Il San Carlo Team Italia cerca il riscatto ad Aragon

Il San Carlo Team Italia cerca il riscatto ad Aragon

Ferrari e Locatelli devono cancellare la domenica nera vissuta due settimane fa a Misano

Dal 2010 parte integrante del calendario, il MotorLand Aragón di Alcañiz si appresta ad ospitare nel fine settimana dal 26 al 28 settembre prossimi il quattordicesimo round del Motomondiale 2014. Per il San Carlo Team Italia una preziosa opportunità di riscattare lo sfortunato Gran Premio di Misano.

Su un tracciato già conosciuto lo scorso anno sempre nel Mondiale Moto3, Matteo Ferrari (Mahindra MGP3O #3) confida di scalare progressivamente la classifica partendo da una messa a punto a lui più congeniale definita con la squadra proprio alla conclusione del Warm Up di Misano.

Alla "prima" da pilota del Motomondiale al MotorLand Aragón, Andrea Locatelli (Mahindra MGP3O #55) proseguirà nel weekend il proprio percorso di formazione tecnico-agonistica che gli ha permesso di mettersi in luce nell'ultimo periodo, dando prova del proprio valore difendendosi egregiamente nel competitivo schieramento del Mondiale Moto3.

Virginio Ferrari (Responsabile Piloti - San Carlo Team Italia Moto3): "Come sempre ci presenteremo in pista fiduciosi e speranzosi. La nostra prerogativa è di permette ai nostri piloti di affrontare il weekend di gara in serenità, apportando alla messa a punto della moto le dovute contromisure per, ove possibile, attestarci su buoni livelli. La nostra certezza resta in ogni caso il valore di Matteo e Andrea: sono due piloti validi, veloci, di talento che hanno già dato prova in situazioni a loro favorevoli di poter stare là davanti, come accaduto sotto la pioggia nelle prime prove a Misano".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Andrea Locatelli , Matteo Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie