Brno, Libere 3: Cortese ritrova il vertice

Brno, Libere 3: Cortese ritrova il vertice

Il tedesco si migliora tantissimo rispetto a ieri e solo Vinales regge il suo ritmo

Ieri aveva faticato parecchio, ma questa mattina è riuscito a riscattarsi con il miglior tempo nella terza sessione di prove libere del Gp della Repubblica Ceca della classe Moto3. Stiamo parlando di Sandro Cortese, che stamani ha portato davanti a tutti la sua KTM con uno strepitoso 2'08"372. Solo il suo rivale Maverick Vinales è riuscito a rimanergli abbastanza vicino come tempi, chiudendo con appena 77 millesimi di distacco. In terza posizione troviamo poi la seconda KTM ufficiale con Danny Kent, anche se in questo caso il ritardo aumenta decisamente, arrivando fino a mezzo secondo. E diventa addirittura abissale dal quarto in giù: il malese Zulfahmi Khairuddin, infatti, paga addirittura 1"1 davanti all'idolo locale Jakub Kornfeil e al tedesco Jonas Folger, che si conferma molto veloce sulla Kalex-KTM del Team Aspar. Così come si è confermato a suo agio su questa pista Alessandro Tonucci, tornato a vestire i panni di migliore dei piloti italiani con il settimo tempo. Mostra segnali di crescita però anche Romano Fenati, decimo a 1"5. Delude invece Niccolò Antonelli, precipitato al 18esimo posto dopo essere stato tra i protagonisti nella giornata di ieri. Da segnalare anche la brutta caduta di cui si è reso protagonista Isaac Vinales nella parte centrale della sessione. Largo in uscita di curva, è stato vittima di un violento highside e si teme che possa essersi infortunato ad una gamba.

Moto3 - Brno - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Sandro Cortese
Articolo di tipo Ultime notizie