Bastianini: escluse fratture. Sarà in pista già domani

condividi
commenti
Bastianini: escluse fratture. Sarà in pista già domani
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
15 ago 2014, 14:22

Il pilota del team Gresini è stato protagonista di un brutto highside, ma domani prenderà parte alle Qualifiche

Enea Bastianini è stato sottoposto a radiografia nella Clinica Mobile dopo esser stato involontario protagonista di un brutto highside, in cui i pilota italiano è stato sbalzato via in modo violento dalla sua moto a causa di un'accelerazione troppo repentina alla Curva 3 del tracciato di Brno

Il pilota italiano, dopo l'incidente, si era spostato dal tracciato senza riuscire ad alzarsi sulle gambe, facendo temere eventuali fratture alla caviglia destra. Dopo l'impatto con l'asfalto, Bastianini è stato inoltre colpito alla schiena dalla propria moto. Anche per questo motivo è stato successivamente trasportato in Clinica Mobile per accertamenti, che hanno scongiurato ogni tipo di frattura. 

Bastianini ha quindi solo un grande ematoma all'altezza della caviglia interessata ma i dottori hanno fatto sapere che metteranno il nostro connazionale in condizione di poter disputare le Qualifiche di domani e la gara di domenica a Brno.  

Prossimo articolo Moto3
Frattura al calcagno per Bastianini

Previous article

Frattura al calcagno per Bastianini

Next article

Brno, Libere 2: Marquez precede Rins

Brno, Libere 2: Marquez precede Rins

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Enea Bastianini
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie