Brno, Libere 1: Folger ritrova il sapore della vetta

Brno, Libere 1: Folger ritrova il sapore della vetta

Il tedesco è rinato con la moto di Aspar ed ha preceduto Oliveira e Cortese

Ora lo possiamo dire con convinzione: Jonas Folger è un pilota ritrovato. Il passaggio dalla Iodaracing al team Aspar sembra aver veramente giovato al pilota tedesco, che dopo il podio di Indianapolis ha ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del weekend di Brno della classe Moto3. Interessante il secondo tempo messo a referto da Miguel Oliveira, anche se il portoghese si è visto rifilare un distacco di quasi quattro decimi da Folger, inserendosi comunque davanti al leader della classifica iridata Sandro Cortese. Il portacolori della KTM è riuscito ad iniziare il weekend vincendo la sfida con il rivale nella corsa al titolo Maverick Vinales, che si è dovuto accontentare del quarto tempo alle sue spalle, rimanendo indietro di poco più di un decimo. La top five si completa poi con Danny Kent, vittima anche di una caduta senza conseguenze nei minuti conclusivi della sessione. La nota lieta del turno però è senza dubbio il settimo tempo ottenuto da Alessandro Tonucci. La cosa che stupisce è che, di contro, il suo compagno di squadra Romano Fenati non è andato oltre al 23esimo tempo, pagando anche un problemino tecnico accusato nei primi minuti. Attardato anche il vincitore della gara della scorsa settimana Luis Salom: lo spagnolo per ora è solamente 13esimo, staccato di oltre 1", ma è anche vero che lui ormai ci ha abituati a venire fuori alla lunga nel corso dei weekend di gara.

Moto3 - Brno - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Jonas Folger
Articolo di tipo Ultime notizie