Bis di Miller ad Austin davanti ad un super Fenati!

Bis di Miller ad Austin davanti ad un super Fenati!

Romano rimonta e si arrende solo all'ultimo metro all'australiano. Terzo Vazquez, bene anche Bagnaia settimo

Due gare, due vittorie: la marcia perfetta di Jack Miller nel Mondiale Moto3 prosegue anche ad Austin, ma sul tracciato texano abbiamo ritrovato anche un grande Romano Fenati, che ha conteso la vittoria al leader del Mondiale fino all'ultimo metro, regalando il primo podio al Team Sky VR46, il quinto della sua carriera. L'australiano della KTM ha disputato nuovamente una gara perfetta, scattando benissimo dalla pole position e comandando la gara praticamente per tutta la distanza, salvo per pochi metri quando la Honda di Efren Vazquez era riuscita a scavalcarlo sfruttando la scia sul lunghissimo rettilineo del saliscendi texano. Inizialmente infatti "Jackass" era scappato insieme a Vazquez, ma poi con il passare dei giri si sono riuniti a loro prima il fratellino d'arte Alex Marquez e poi proprio "Fenny", che per diversi giri è stato il più veloce in pista per ricucire lo strappo che si era creato nelle prime tornate. La battaglia poi è stata molto spettacolare, con sorpassi all'esterno ed incroci di traiettorie, ma Miller non ha mai perso la calma e alla fine è riuscito a portare la sua KTM al traguardo davanti a quella di Fenati, che non ha mollato fino all'ultimo metro, ed alla Honda di Vazquez. Per la seconda gara di fila invece Marquez ha gettato alle ortiche quanto di buono aveva fatto in precedenza, cadendo alla penultima curva. Il suo ko ha permesso al suo compagno di squadra Alex Rins di andare ad artigliare al termine di un bel duello con Jakub Kornfeil. Anche questi due hanno regalato grande spettacolo, ma non sono riusciti a tenere il ritmo dei primi, arrivando alla bandiera a scacchi con circa 7" di distacco. Tornando a parlare dei nostri, purtroppo dalle prime posizioni manca Niccolò Antonelli, caduto nelle prime fasi della corsa quando faceva parte di questo secondo gruppetto. Merita un bravo invece "Pecco" Bagnaia, che si è piazzato settimo alle spalle di Alexis Masbou con la seconda moto della SKY VR46. Bene anche Enea Bastianini, che con il 13esimo posto conquista i suoi primi punti iridati. Subito fuori dalla zona punti Alessandro Tonucci, mentre è finita quasi subito la gara dei piloti del San Carlo Team Italia: Andrea Locatelli si è scontrato con la Mahindra di Arthur Sissis alla prima curva, mentre Matteo Ferrari ha rotto la frizione nelle primissime fasi.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Jack Miller , Efren Vazquez , Romano Fenati
Articolo di tipo Ultime notizie