Moto3
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Moto3: Binder arretrato di 6 posizioni in griglia in Thailandia

condividi
commenti
Moto3: Binder arretrato di 6 posizioni in griglia in Thailandia
Di:
22 set 2019, 19:30

Il pilota della KTM è entrato in contatto con un rivale alla prima curva ed è stato sanzionato dai commissari con l'arretramento di 6 posizioni in griglia nel prossimo GP.

Non è stato un Gran Premio di Aragon da ricordare quello disputato da Darryn Binder. Il sudafricano, infatti, non ha certamente brillato in qualifica, centrando solamente il ventisettesimo crono, ed in gara non è stato in grado di fare meglio del 17° posto.

Il pilota della KTM, però, è stato protagonista di una partenza piuttosto aggressiva che non è passata inosservata agli occhi della direzione gara. Binder, infatti, è entrato in contatto con un altro pilota in Curva 1 guidando in maniera giudicata pericolosa.

I commissari hanno rilevato la violazione dell’articolo 1.21.2 del Regolamento Sportivo secondo il quale “i piloti devono correre in maniera responsabile senza causare pericolo agli altri sia in pista che in pit lane”.

Per questa ragione Binder sarà costretto ad arretrare di 6 posizioni nella griglia di partenza del prossimo appuntamento del Mondiale in Thailandia. Il pilota della KTM avrà ad ogni modo diritto di presentare appello.

 

Articolo successivo
Moto3: Canet domina ad Aragon, Foggia ritorna sul podio

Articolo precedente

Moto3: Canet domina ad Aragon, Foggia ritorna sul podio

Articolo successivo

Foggia: "Stagione fin qui non facile, ma non ho mollato"

Foggia: "Stagione fin qui non facile, ma non ho mollato"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Aragon
Sotto-evento Gara
Piloti Darryn Binder
Autore Marco Di Marco