Antonelli: "Ero convinto che ci fosse ancora un giro"

Antonelli: "Ero convinto che ci fosse ancora un giro"

Niccolò è davvero deluso per il podio sfumato all'ultima curva per il sorpasso di Efren Vazquez

Al termine del Gp di Catalunya Niccolò Antonelli ha raccontato un retroscena molto interessante ai microfoni di Sky. Il portacolori del Team Ongetta Rivacold ha rivelato che all'ultimo giro era convinto che in realtà ci fosse ancora un'altra tornata da disputare ed è ovvio quindi che il suo rammarico sia grande per un podio sfumato proprio all'ultima curva con il sorpasso di Efren Vazquez. Anche perché era stato proprio lui a presentarsi al comando alla prima staccata.

"Mi dispiace per la squadra, che sta facendo davvero un gran lavoro, dandomi sempre una moto competitiva. Purtroppo ho sbagliato perché ero convinto che ci fosse ancora un giro. Mi ero preparato le ultime curve con questa idea e quindi mi sono fatto fregare un podio che avrei meritato. Sono davvero dispiaciuto" ha detto Niccolò, che quindi dovrà rimandare ad Assen l'appuntamento con il suo primo podio iridato.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie