Barcellona, Libere 3: Rins prova a staccare tutti

Barcellona, Libere 3: Rins prova a staccare tutti

Lo spagnolo guida la tripletta KTM, con Antonelli e Fenati che ritornano nella top ten

La terza ed ultima sessione di prove libere della classe Moto3 a Barcellona ha regalato un finale degno di un acceso turno di prove ufficiali, con le posizioni che cambiavano in continuazione ed il tempo di riferimente che veniva continuamente migliorato nei minuti conclusivi. Alla fine a spuntarla è stato Alex Rins, che ha realizzato il miglior crono assoluto del weekend in 1'51"450, riuscendo a mettere oltre quattro decimi tra la sua KTM e quella del tandem di inseguitori composto da Luis Salom e dal fratellino d'arte Alex Marquez, che sono gli unici ad essere scesi sotto all'1'52" oltre a lui. Molto buono anche il quarto tempo staccato da Efren Vazquez con la Mahindra, che ha preceduto Jack Miller, risalito al quinto posto proprio sotto alla bandiera a scacchi, guadagnandosi lo status di miglior pilota FTR-Honda dopo essersi reso anche protagonista di una caduta spettacolare, ma fortunatamente senza conseguenze. Fino a cinque minuti dalla fine ci avevano illuso i ragazzi di casa nostra: Niccolò Antonelli e Romano Fenati erano andati ad occupare addirittura la prima e la seconda posizione, ma poi con il passare dei minuti sono arretrati al sesto e all'ottavo, con il rookie Livio Loi che ha inserito la sua Kalex-KTM tra di loro. Un po' in ombra il leader del Mondiale Maverick Vinales, che si è dovuto accontentare del decimo tempo con la sua KTM, alle spalle anche della Mahindra di Miguel Oliveira, ma sicuramente gli è andata meglio che a tutti gli altri italiani, che sono intorno alla 20esima piazza: Lorenzo Baldassarri ed Alessandro Tonucci sono 18esimo e 19esimo, mentre Francesco Bagnaia è 22esimo. In coda invece Andrea Migno e Matteo Ferrari.

Moto3 - Barcellona - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Alex Rins
Articolo di tipo Ultime notizie