Jonas Folger si ferma: il dolore al polso è troppo

Jonas Folger si ferma: il dolore al polso è troppo

Il pilota tedesco ha provato a girare stamani, ma poi ha rinunciato a proseguire il weekend

Contrariamente a quanto aveva affermato Gino Borsoi al termine delle Libere 1 della Moto3 a Barcellona, Jonas Folger non scenderà in pista oggi pomeriggio, ma non solo: il weekend del Gp di Catalunya deve considerarsi concluso per il pilota tedesco. Il portacolori del Team Aspar questa mattina ha provato a scendere in pista per valutare le condizioni del polso destro fratturato a Mantova, durante un allenamento di motocross. Dopo pochi giri in sella alla sua Kalex-KTM però si è dovuto arrendere ad un dolore molto intenso che lo ha convinto a recarsi in Clinica Mobile. Come detto, Borsoi ha poi spiegato che stamani aveva provato a girare senza l'utilizzo di antidolorifici, cosa che invece avrebbe valutato nel pomeriggio. Tuttavia, dopo un consulto con i medici, Jonas ha deciso di alzare definitivamente bandiera bianca e di rinviare ad Assen il suo ritorno in pista.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Jonas Folger
Articolo di tipo Ultime notizie