Kent: "Ho rispettato in pieno il piano gara"

Il britannico ha portato a casa la terza vittoria della carriera grazie a una splendida fuga

Kent:

Danny Kent torna sul gradino più alto del podio della Moto3 ad Austin, cogliendo la terza vittoria in carriera e facendo risuonare "God save the queen" sul podio texano.

Il pilota britannico è stato molto bravo a liberarsi presto dei principali concorrenti e andare in fuga solitaria. Kent non ha avuto difficoltà a controllare poi la corsa, grazie a un passo inarrivabile per chiunque in Moto3.

Kent, al termine della corsa, ha mostrato tutta la sua soddisfazione per la vittoria e per esser riuscito a rispettare il piano gara, progettato poche ore prima del via. "Abbiamo fatto un fine settimana fantastico. Il nostro piano gara, che abbiamo progettato qualche ora fa, era superare più piloti possibili nel più breve tempo possibile per andare in fuga e tentare di evitare le zone bagnate del circuito. Dopo qualche giro, sono riuscito a individuare le zone pericolose e le ho accuratamente evitate. Sono molto felice della vittoria, ringrazio tutti". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Danny Kent
Articolo di tipo Ultime notizie