Assen, Libere 3: Kent beffa Vinales per un soffio

Assen, Libere 3: Kent beffa Vinales per un soffio

Molto interessante il quarto tempo di Antonelli, mentre Fenati è 11esimo

Tre sessioni e tre nomi diversi in vetta alla classifica: è questo l'andamento del weekend del Gp d'Olanda per la classe Moto3. Dopo Sandro Cortese e Maverick Vinales, nella terza sessione di prove libere di Assen è toccato a Danny Kent mettere il suo nome in cima alla lista dei tempi. Con il suo 1'44"358, il pilota britannico della KTM è stato di poco più lento rispetto al miglior crono di ieri realizzato da Vinales, che anche questa mattina si è confermato tra i più veloci con il secondo tempo, staccato di una manciata di millesimi. Ottimo anche il terzo tempo messo a segno da Alex Rins, anche lui sceso sotto al muro dell'1'45", anche se per appena 5 millesimi. In quarta posizione lo segue Niccolò Antonelli, bravo a scalare la classifica nei minuti finali, quando è caduta anche qualche goccia di pioggia sulla "Cattedrale". La top five si completa poi con lo spagnolo Alberto Moncayo, mentre per trovare Romano Fenati bisogna scorrere la classifica fino all'11esimo posto, dove il pilota del Team Italia FMI viaggia con un ritardo di poco inferiore al secondo nei confronti di Kent. Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, bisogna considerare positiva la prova di Simone Grotzkyj-Giorgi, che è risalito fino alla 16esima piazza, mettendosi dietro Alessandro Tonucci, che invece è 22esimo. La nostra pattuglia si chiude poi con il 30esimo crono di Luigi Morciano.

Moto3 - Assen - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Danny Kent
Articolo di tipo Ultime notizie