Bastianini: "Non riesco ancora a guidare come vorrei"

Bastianini: "Non riesco ancora a guidare come vorrei"

Enea ha chiuso la prima giornata di Assen al nono posto ma non è contento. Indietro Locatelli

La prima giornata di prove dello storico TT di Assen, ottavo appuntamento del Campionato del Mondo Moto3 2015, ha visto i piloti del Gresini Racing Team Moto3 impegnati nella ricerca del miglior set-up delle loro Honda NSF250RW.

Enea Bastianini ha chiuso la classifica combinata delle due sessioni disputate oggi in nona posizione con il tempo di 1'42"957, ottenuto nel turno pomeridiano. Il diciassettenne riminese è ancora alla ricerca di una messa a punto che gli possa consentire domani di guidare al meglio e ottenere di conseguenza una buona posizione di partenza sullo schieramento.

Il suo compagno di squadra, Andrea Locatelli, autore dell’ottavo tempo al mattino (1'43"615), non è invece riuscito a migliorarsi nel pomeriggio a causa dell’insorgere di chattering sul posteriore della sua moto, un problema che sta rallentando il diciottenne bergamasco già da qualche gara. Locatelli ha così chiuso al 22esimo posto la classifica combinata dei tempi.

Enea Bastianini: "Non sono molto contento, perché nel turno di questo pomeriggio non abbiamo riscontrato grossi miglioramenti rispetto al mattino. Non sono sciolto e ancora non riesco a guidare la moto come vorrei, e questo è dovuto al fatto che non abbiamo ancora individuato il miglior set-up. Fatico un po’ in tutta la pista, per cui ora andremo ad analizzare bene i dati nel tentativo di migliorare. Domani sarà importante essere competitivi, per riuscire ad ottenere una buona posizione di partenza in griglia".

Andrea Locatelli: "Questa mattina eravamo partiti abbastanza bene, siglando un buon tempo sul giro, e c’erano buone prospettive per il pomeriggio. All’inizio del secondo turno però ho riscontrato nuovamente il problema di vibrazioni sulla moto che mi ha già rallentato in queste ultime gare. Ho girato quasi un secondo sopra al mio ideal time del turno mattutino e di conseguenza quella del pomeriggio è stata una sessione inutile, nella quale no abbiamo potuto verificare la bontà delle modifiche apportate alla moto. Cercheremo di farlo domattina, sperando nel bel tempo, e proveremo anche a trovare una soluzione al problema delle vibrazioni: sarà fondamentale in vista delle qualifiche e della gara".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Enea Bastianini , Andrea Locatelli
Articolo di tipo Ultime notizie