Bastianini: "Speravo di fare qualcosa in più"

condividi
commenti
Bastianini:
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
18 apr 2015, 22:09

Qualifiche deludenti per il Team Gresini: Enea è decimo, Locatelli addirittura 29esimo

Bastianini:

Le qualifiche del Gran Premio di Argentina disputate oggi sul circuito di Termas de Rio Hondo si sono chiuse con risultati sotto le aspettative per i piloti del Gresini Racing Team Moto3: Enea Bastianini ha ottenuto allo scadere della sessione il decimo miglior tempo, 1'49"409, e andrà così a schierarsi domani in quarta fila, mentre Andrea Locatelli non è andato oltre la 29esima posizione con il crono di 1'50"352.

Enea Bastianini: "Speravo di ottenere qualcosa in più, chiaramente. Ho spinto forte, ma sono riuscito ad abbassare il mio miglior tempo ottenuto ieri soltanto di qualche decimo e alla fine il distacco dalla pole è troppo elevato. In certi punti della pista non riesco ancora a guidare bene, fatico e allargo la traiettoria. Di positivo c’è che posso contare su un buon passo: so di poter ottenere questo tempo per più giri di seguito, per cui rimaniamo positivi in vista della gara di domani".

Andrea Locatelli: "Sinceramente pensavo di potermi migliorare in qualifica rispetto alle prove libere e stare almeno nei primi 15, invece ho continuato a faticare. Giro costantemente su 1’50” basso, ma non riesco ad andare oltre: faccio più strada rispetto agli altri e fatico a far curvare la moto. Adesso analizzeremo più a fondo i dati di telemetria per capire dove migliorare: partendo così indietro, la gara di domani non può essere altro che una corsa in rimonta".

Prossimo articolo Moto3

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Enea Bastianini, Andrea Locatelli
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie