Aragon, Libere 2: Oliveira si conferma in vetta

Aragon, Libere 2: Oliveira si conferma in vetta

Il portoghese è ancora velocissimo sul bagnato davanti a Kent e Khairuddin

Miguel Oliveira si è confermato particolarmente a suo agio sull'asfalto bagnato del saliscendi di Motorland Aragon, facendo segnare il miglior tempo anche nella seconda sessione di prove libere della classe Moto3, dopo aver fatto la stessa cosa anche nel turno mattutino. Il portoghese ha ottenuto un crono di 2'16"726 con la sua Suter-Honda, riuscendo a staccare di circa un paio decimi il tandem composto dalle due KTM di Danny Kent e Zulfahmi Khairuddin, che sono gli unici ad aver mantenuto dei distacchi piuttosto bassi. La top five si completa poi con Sandro Cortese e Jasper Iwema, con il leader della classifica iridata che ha pagato anche un leggero problema con la centralina della sua KTM, che era andata in "recovery", spegnendo il motore. Un guaio che comunque i tecnici del suo team hanno risolto piuttosto rapidamente. Continua a faticare invece Maverick Vinales, che si è dovuto accontentare del 13esimo posto, staccato di quasi 2" dalla vetta della classifica: lo spagnolo ha dato l'idea di non voler correre rischi, ma visto il suo distacco in classifica forse farebbe meglio ad andare all'attacco. Molto indietro purtroppo i ragazzi di casa nostra, la cui schiera è aprta da Romano Fenati, che però è solamente 17esimo, giusto due posizioni davanti a Niccolò Antonelli. Più indietro tutti gli altri con Luigi Morciano 23esimo, Alessandro Tonucci 26esimo ed Armando Pontone 32esimo.

Moto3 - Aragon - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Miguel Oliveira
Articolo di tipo Ultime notizie