Antonelli e Bastianini cercano punti pesanti a Sepang

Antonelli e Bastianini cercano punti pesanti a Sepang

L'obiettivo dei piloti del Team Gresini è guadagnare posizioni in vista del gran finale di Valencia

La penultima tappa del Campionato del Mondo Moto3, il Gran Premio della Malesia sul circuito di Sepang, rappresenta un’occasione importante per i piloti dello Junior Team GO&FUN Moto3, Niccolò Antonelli ed Enea Bastianini, per raccogliere punti e provare a guadagnare posizioni in classifica generale prima del gran finale di Valencia, in programma domenica 6 novembre.

Entrato nella top ten negli ultimi tre Gran Premi, Niccolò Antonelli è alla ricerca di un piccolo miglioramento che gli possa consentire di rimanere nel gruppo di testa e giocarsi le prime posizioni, mentre il suo compagno di squadra Enea Bastianini proverà ad agguantare la settima posizione in classifica, distante soli 5 punti nonostante la battuta d’arresto subita in Australia in seguito a un problema tecnico che lo ha costretto al ritiro.

Niccolò Antonelli: "Sepang è una pista sulla quale mi sono sempre trovato a mio agio, ma quest’anno la affronterò con una moto differente per cui risulta difficile fare previsioni: aspettiamo di scendere in pista per le prime prove libere, per capire se riuscirò ad adattarmi velocemente. Spero in ogni caso di poter ritrovare le sensazioni avute in Giappone, perché a Phillip Island ho faticato di più. Credo comunque che ora ci siano tutti i presupposti per tenere un buon passo in gara, quindi sarà importante provare a partire un po’ più avanti sullo schieramento, dopodiché provare a stare con i migliori".

Enea Bastianini: "Come accaduto a Motegi e a Phillip Island, anche a Sepang mi troverò ad affrontare una pista mai vista prima: spero che mi piaccia e di poterla imparare in fretta, perché vorrei rifarmi dopo la parentesi negativa dell’Australia, dove sono stato costretto al ritiro e dove comunque non ero perfettamente a mio agio con la moto. L’obiettivo principale sarà quindi quello di migliorarci provando a risolvere i piccoli problemi incontrati a Phillip Island. La cosa positiva è che in Australia anche i miei diretti rivali in classifica generale non hanno raccolto punti, quindi se in Malesia riuscirò ad ottenere un buon risultato posso ancora provare a guadagnare una posizione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Enea Bastianini , Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie