Martin brucia le tappe: vuole tornare a correre già a Brno!

A due settimane dall'operazione, il pilota spagnolo del team Gresini ha affermato di voler tornare a correre a Brno, sede della prossima gara del Motomondiale 2017.

Martin brucia le tappe: vuole tornare a correre già a Brno!
Jorge Martin, Del Conca Gresini Racing Moto3
Jorge Martin, Del Conca Gresini Racing Moto3
Jorge Martin, Del Conca Gresini Racing Moto3
Jorge Martin, Del Conca Gresini Racing Moto3
Jorge Martin, Del Conca Gresini Racing Moto3

A due settimane dall’operazione al malleolo tibiale, nella quale era per altro stata riscontrata un’ulteriore frattura al calcagno, Jorge Martin è tornato ad allenarsi in vista del prossimo appuntamento mondiale di scena a Brno (Repubblica Ceca) la prima settimana di agosto.

Senza poter ancora appoggiare il piede, il pilota Del Conca Gresini Moto3 sta concentrando i propri sforzi tra palestra, piscina e fisioterapia. Attualmente a Valencia, lo spagnolo farà presto ritorno a Madrid dove il prossimo lunedì si sottoporrà ad una radiografia per valutare la progressione delle fratture.

Jorge Martin viaggerà sicuramente a Brno con l'obiettivo di superare la revisione medica giovedì 3 agosto e poter così riassaporare l’odore della pista in sella alla sua Honda NSF250RW già sul tracciato ceco.

“Le cose migliorano anche se poco a poco. A 14 giorni dall’operazione ho ricominciato a fare bicicletta statica, palestra per non perdere fibra e tra poco inizierò anche ad andare in piscina: tutto con l’idea di recuperare il prima possibile ed essere a Brno per scendere in pista", ha dichiarato Jorge Martin.

"In questo momento sono a Valencia, seguito da vicino dal mio fisioterapista. Come è normale che sia dopo un’operazione di questo tipo, non posso ancora camminare, ma ci arriveremo presto. La mia speranza, anche se dovesse farmi male il piede, è di correre già in Repubblica Ceca, però è ovvio che ci sarà da sottoporsi alla revisione medica in circuito e vedere come va”.

condividi
commenti
Mir vince anche al Sachsenring beffando Fenati all'ultimo giro

Articolo precedente

Mir vince anche al Sachsenring beffando Fenati all'ultimo giro

Articolo successivo

Di Giannantonio: "Brno mi piace molto. So dove indirizzare l'assetto"

Di Giannantonio: "Brno mi piace molto. So dove indirizzare l'assetto"
Carica i commenti