Locatelli: "Il secondo podio in uno dei weekend più difficili"

condividi
commenti
Locatelli: "Il secondo podio in uno dei weekend più difficili"
Di:
24 ott 2016, 08:03

Il portacolori del Leopard Racing è stato l'unico italiano a brillare a Phillip Island, conquistando il secondo posto alle spalle del "solito" Brad Binder. Ora spera di fare bene anche questa settimana a Sepang.

Podio: il vincitore della gara Brad Binder, Red Bull KTM Ajo, il secondo classificato Andrea Locatel
Andrea Locatelli, Leopard Racing
Podio: il vincitore della gara Brad Binder, Red Bull KTM Ajo, il secondo classificato Andrea Locatel
Andrea Locatelli, Leopard Racing
Andrea Locatelli, Leopard Racing

Il circuito di Phillip Island ha ospitato il Gran Premio d'Australia e Andrea Locatelli ha avuto fin da subito buone sensazioni, terminando in prima posizione il warm up. Scattato dalla quinta fila in griglia di partenza il pilota Leopard Racing è arrivato nelle posizioni importanti fino a quando la Direzione Gara, al quinto giro, ha esposto bandiera rossa a causa di una caduta.

La seconda partenza "Loka" l'ha affrontata dalla seconda posizione in griglia: partito bene ha dimostrato una grande determinazione nei dieci giri di corsa e ha tagliato il traguardo in seconda posizione, conquistando il suo straordinario secondo podio in carriera.

"È stata una giornata incredibile! È il secondo podio della mia carriera, ma è stato uno dei weekend più difficili: per la pioggia, per il vento, per i miei errori… che ho pagato con la posizione in griglia. Ma dopo un buonissimo warm-up sapevo di avere un gran ritmo. Devo ringraziare la squadra perché abbiamo fatto un ottimo lavoro. Adesso si va subito in Malesia: passiamo dal freddo al caldo, ci aspetta un altro weekend difficile, ma sono sicuro che potremo ottenere un altro gran risultato!" ha detto Locatelli.

Articolo successivo
Vertebra e costola fratturate per Bastianini: è in forse per la Malesia

Articolo precedente

Vertebra e costola fratturate per Bastianini: è in forse per la Malesia

Articolo successivo

Lo Sky Racing Team VR46 va a caccia del riscatto a Sepang

Lo Sky Racing Team VR46 va a caccia del riscatto a Sepang
Carica i commenti