La Rumi presenta il progetto Moto3 2013

La Rumi presenta il progetto Moto3 2013

Ecco la prima serie di motori realizzata dallo staff della Sport Racing Engineering

Il primo anno di Moto3 Stefano Rumi lo ha impiegato per sviluppare il progetto Moto3 disegnato dallo staff tecnico di casa Rumi Sport Racing Engineering nel 2011. I telai e le ciclistiche sono già stati collaudati con successo lo scorso anno ed oggi viene presentato il motore Moto3 con il potenziale necessario per essere fregiato del marchio bergamasco. Il propulsore come prevede il regolamento federale ha una cilindrata di 250cc. con ciclo a 4 tempi e sviluppa una potenza massima reale misurata all'albero motore di 51,47 CV a 13800 giri. Il programma del Team di casa Rumi prevede diverse sessioni di test con la Moto3 entro il 28 febbraio 2013 per ottimizzare il set-up della motocicletta in pista in previsione della prossima stagione sportiva. Cristian Marocchi: "Un altro capolavoro dell'artista bergamasco che svela i primi dettagli del progetto Moto3. Dopo mesi di progettazione e test di laboratorio ecco la prima serie di motori prodotta con ottime performance nella attuale configurazione elettronica e tutto lo staff della Sport Racing Engineering è oggi impegnato nello sviluppare questo progetto che è solo agli inizi con l'ambizione di scendere presto in pista ai massimi livelli. Il programma per l'anno 2013 sarà definito e divulgato subito dopo i test invernali, in modo tale da ragionare con l' ausilio di ulteriori dati e potersi confrontarsi con il personale del team e i piloti che svolgeranno il restante lavoro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Articolo di tipo Ultime notizie