Jerez, Libere 3: Ancora Oliveira sotto la pioggia

Jerez, Libere 3: Ancora Oliveira sotto la pioggia

Seconda e terza le KTM di Arthur Sissis e Danny Kent

Continua a piovere in Andalusia, e pare molto probabile che saranno queste le condizioni di tutto il fine settimana, o quanto meno delle qualifiche di oggi. Le fp3 diventano così un perfetto banco di prova per mettere a punto i propri prototipi dopo due sessioni, ieri, troppo diverse per permettere ai piloti cadetti di trovare continuità. Come già successo nelle seconde libere, quando le condizioni meglio si avvicinavano a quelle di oggi, Miguel Oliveira è stato il più rapido con il tempo di 1'58"413, migliorando di 1"3 il suo tempo di ieri. In seconda e terza posizione si piazzano le KTM: non c'è Cortese, solo ottavo, bensì Arthur Sissis e Danny Kent. Luis Salom è quarto, dimostrando di essere efficace in tutte le sessioni fino a qui disputate. Alle sue spalle l'italiano Romano Fenati ed il ceco Jakub Kornfeil completano la top6. Non rischia Maverick Viñales, 11º a più di 2 secondi dalla vetta. Per quanto riguarda gli altri italiani in pista Alessandro Tonucci è 16º mentre Niccolò Antonelli quattro posizioni più indietro. Luigi Morciano occupa la 31ª piazza con Simone Grotzkyj Giorgi tristemente ultimo. Tante cadute nella sessione: sono scivolati Fenati, Jack Miller, Efren Vazquez , Kenta Fujii, Isaac Viñales e Giulian Pedone. Nessuna conseguenza per loro. Cade anche Alan Techer che riporta una leggera contusione alla testa ed è trasportato per accertamenti all'ospedale di Jerez.

Moto3 - Jerez de la Frontera - Prove Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Miguel Oliveira
Articolo di tipo Ultime notizie