Miller valuta un salto diretto in MotoGp nel 2015!

Miller valuta un salto diretto in MotoGp nel 2015!

"Se riuscissi ad ottenere un contratto a lungo termine, lo farei" ha detto "Jackass" a SpeedWeek

Che Jack Miller fosse un ragazzo abbastanza spavaldo ormai lo si era capito, ma forse non tanto quanto ha lasciato trasparire una breve intervista rilasciata a SpeedWeek. Il pilota australiano, attualmente leader della classifica iridata della Moto3, con un margine di 5 punti nei confronti dell'italiano Romano Fenati, ha infatti dichiarato che sarebbe disposto a fare il salto diretto in MotoGp nel 2015 se dovesse arrivargli l'offerta giusta. "Jackass" ha ammeso di aver avuto un contatto con la HRC nelle scorse settimane e che Aki Ajo, che oltre che essere il responsabile del team ufficiale KTM è anche il suo manager, ha avuto mandato di ascoltare tutte le offerte per il futuro, comprese quelle che dovessero arrivare dalla Moto2, che sicuramente sarebbe un passaggio più naturale per un pilota della Moto3. Alla domanda precisa su un possibile salto diretto nella classe regina, Miller però ha risposto senza esitare: "Se riuscissi ad ottenere un contratto a lungo termine, lo farei. Se ci fosse l'offerta giusta sul tavolo, con una buona moto, potrei raccogliere la sfida. E se anche fosse una "Open", potrei abituarmi ai freni in carbonio e alle gomme dedicate alla categoria".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Jack Miller
Articolo di tipo Ultime notizie