Esordio positivo nel Mondiale Moto3 per Locatelli

Esordio positivo nel Mondiale Moto3 per Locatelli

Il pilota italiano si è piazzato 22esimo nella sua wild card al Mugello

L'esperienza come wild card nel Mondiale Moto3 per Andrea Locatelli ha un bilancio finale sicuramente positivo. Dopo aver costantemente abbassato il proprio crono dal primo turno di venerdì, è riuscito a qualificarsi in 21esima posizione della griglia di partenza sebbene il suo passo gli avrebbe consentito di raggiungere un piazzamento migliore. Il pilota della Mahindra ha lavorato con impegno e costanza durante tutto il weekend assieme alla sua squadra per adattare al meglio la moto alle condizioni della pista e per raccogliere quanti più dati possibili, utili per le due gare della Moto3 del CIV che tornerà sul tracciato toscano a settembre. La gara di domenica si è svolta su pista asciutta e sotto temperature finalmente estive. Locatelli ha chiuso al traguardo con il 22esimo piazzamento in classifica, mantenendo un passo gara costante durante i 20 giri e facendo registrare un 1'59"5 come suo best lap dei tre giorni e record personale su questa pista. Andrea fa ritorno a Selvino con un'esperienza molto proficua all'attivo e si prepara ora per il quinto e sesto round del CIV Moto3 che farà tappa a Misano Adriatico il 15 e 16 giugno. Andrea Locatelli: "Sono contento di come sia andato questo weekend al Mugello. È stata un'esperienza davvero importante per me, ho imparato molto dai miei avversari di categoria, ho raccolto dati utili che sicuramente utilizzerò nelle prossime gare e mi sono anche divertito. Il Mondiale Moto3 ha un ritmo sicuramente più elevato rispetto al campionato italiano perché la gara è più lunga rispetto a quelle a cui sono abituato. A livello fisico è stata una dura prova ma ce l'ho fatta e sono molto soddisfatto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Articolo di tipo Ultime notizie