Collegiale al Coni per il Team Italia FMI

Collegiale al Coni per il Team Italia FMI

I ragazzi selezionati dalla Federazione hanno lavorato sulla preparazione fisica e in pista a Vallelunga

Scattato martedì, alla presenza del Presidente della Federmoto Paolo Sesti, si concluderà sabato pomeriggio il raduno dei piloti azzurri a Roma presso il Centro di Preparazione Olimpica Acqua Acetosa del Coni. Il collegiale chiude gli impegni dell'anno solare ma è, di fatto, il primo tassello per la stagione 2013. I piloti presenti (Antonelli, Bagnaia, Di Giannantonio, Fenati, Ferrari, Marini, Morbidelli, Nocco e Russo) si stanno sottoponendo in questi giorni ad una serie di esami psicofisici grazie alla presenza di personale medico del Coni e dello staff tecnico della Federmoto. Il raduno si svolge sotto la supervisione di Giorgio Bonfigli (Direttore Tecnico Generale FMI), Giancarlo Bellani (Preparatore atletico) ed i due tecnici Roberto Locatelli e Cristiano Migliorati. Nella giornata di martedì i piloti del Team Italia, ed i loro familiari, hanno incontrato gli psicologi prima in colloqui individuali e poi con lo staff federale per lavorare successivamente in gruppo in una sessione di "team building". La mattinata di mercoledì è stata dedicata a prelievi ematici e visite mediche generali, mentre il pomeriggio è scattato il lavoro atletico in palestra. Giovedì, dopo i test di valutazione fisica presso il Dipartimento di Scienza del Coni, i piloti si sono dedicati al fuoristrada. Nell'area offroad del circuito ACI Vallelunga, infatti, gli azzurri sono saliti in sella ad Honda CFR250 mettendo in mostra non poche qualità anche con le ruote tassellate. Ieri mattina, venerdì, ancora lavoro atletico in palestra mentre oggi pomeriggio si è ritornati a Vallelunga: questa volta sull'asfalto. Sulle moto PreGP Metrakit sono state effettuate una serie di valutazioni sul bagnato. La lunga settimana di impegni, allietata da serate in gruppo che hanno hanno fatto ancor più da collante qualora ce ne fosse bisogno, si concluderà oggi ma, prima del "rompete le righe", ancora preparazione atletica ed offroad. I risultati delle diverse attività saranno analizzati dai tecnici federali che valuteranno le condizioni di piloti per poi dedicarsi, con l'inizio del nuovo anno, a lavori specifici su ognuno di piloti del Team Italia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Romano Fenati , Riccardo Russo
Articolo di tipo Ultime notizie