Moto3
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Bandiera rossa nella Moto3: paura per Foggia

condividi
commenti
Bandiera rossa nella Moto3: paura per Foggia
Di:
17 nov 2019, 10:33

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 è rimasto a terra dopo una carambola con altri quattro piloti. Le prime informazioni però dicono che è cosciente.

La domenica di Valenca non è iniziata nel migliore dei modi, perché nel corso del terzo giro della gara della Moto3 c'è stato un brutto incidente che ha coinvolto la bellezza di cinque piloti, con Dennis Foggia che purtroppo sembra aver avuto la peggio.

Alla curva 11, c'è stato un contatto davanti a lui che ha coinvolto Makar Yurchenko, Jeremy Alcoba, Niccolò Antonelli e Carlos Tatay, con quest'ultimo che è scivolato (probabilmente sull'olio perso da Aron Canet, come gli era già capitato nel giro di formazione e quindi era partito in coda al gruppo) ed è stato centrato dagli altri tre.

Il problema è che la moto di Tatay ha ripreso grip ed ha attraversato la pista. A quel punto Foggia non ha potuto fare nulla per evitarla ed è stato vittima di una carambola davvero impressionante, con un impatto al suolo durissimo.

Al momento sono ancora in corso i soccorsi al pilota dello Sky Racing Team VR46, anche se è stata data l'informazione che tutti i piloti sono coscienti. Si attende ovviamente di sapere quali siano le condizioni precise del "Missiletto".

Per quanto riguarda la gara, questa ripartirà con la procedura di quick restart, ma sarà ridotta alla distanza di soli 15 giri. Le posizioni di partenza saranno nuovamente quelle della griglia originale.

Articolo successivo
Moto3, Valencia: penalizzati otto piloti

Articolo precedente

Moto3, Valencia: penalizzati otto piloti

Articolo successivo

Moto3, Valencia: Garcia batte Migno dopo la bandiera rossa

Moto3, Valencia: Garcia batte Migno dopo la bandiera rossa
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Valencia
Sotto-evento Gara
Location Valencia
Autore Matteo Nugnes