Ayumu Sasaki costretto a saltare il weekend di Aragon per infortunio

condividi
commenti
Ayumu Sasaki costretto a saltare il weekend di Aragon per infortunio
Redazione
Di: Redazione
20 set 2018, 10:15

Il pilota giapponese aveva riportato la frattura di ulna e radio del polso sinistro nella maxicarambola avvenuta nelle prime fasi della gara di Misano. Pur avendo scongiurato l'intervento chirurgico, i dottori gli hanno consigliato di tenere il polso immobilizzato per 10 giorni.

Ayumu Sasaki sarà costretto a saltare il Gran Premio di Aragon di classe Moto3 di questo fine settimana, dopo essersi fratturato radio e ulna del polso sinistro, nell'incidente che due settimane fa ha visto coinvolti ben cinque piloti nelle fasi iniziali della gara di Misano.

Il giapponese è riuscito ad evitare di sottoporsi ad un intervento chirurgico, ma i dottori gli hanno consigliato di lasciare il polso completamente immobilizzato per almeno una decina di giorni. Per questo, visto che a breve ci sarà anche la sua gara di casa, il 17enne ha preferito rinunciare alla trasferta di Aragon.

In questo fine settimana, dunque, la Petronas Sprinta Racing sarà rappresentata dal solo Adam Norrodin nella tappa spagnola.

Prossimo articolo Moto3
Bulega: "Dopo le mie prestazioni a Misano, sono fiducioso per l'appuntamento di Aragon"

Articolo precedente

Bulega: "Dopo le mie prestazioni a Misano, sono fiducioso per l'appuntamento di Aragon"

Articolo successivo

Moto, orari e copertura TV in Svizzera del GP d'Aragona

Moto, orari e copertura TV in Svizzera del GP d'Aragona
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Aragon
Location Motorland Aragon
Piloti Ayumu Sasaki
Team Drive M7 SIC Racing Team
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie