Vittoriano Guareschi lascia Ducati per la VR46

Vittoriano Guareschi lascia Ducati per la VR46

Il team manager della Rossa andrà al team Sky di Moto3 con Rossano Brazzi come capotecnico

Uno dei caposaldi della Ducati in MotoGp è pronto a lasciare la squadra di Borgo Panigale: Vittoriano Guareschi, dopo una vita in azienda, ha deciso di unirsi alla nuova squadra fondata da Valentino Rossi che correrà in Moto3 dalla prossima stagione con le KTM. Questo il comunicato stampa con cui è stata diffusa la notizia: "Anche Vittoriano Guareschi sarà protagonista del progetto Sky volto a valorizzare e far emergere giovani piloti sui maggiori circuiti internazionali. A partire dal 2014, infatti, “Vitto” farà parte del Team Sky, nato in partnership con la VR46 del 9 volte Campione del Mondo Valentino Rossi. Vitto Guareschi assumerà il ruolo di Team Manager nella nuova squadra Sky che, dalla prossima stagione, correrà su moto KTM nel Campionato Mondiale Moto3, organizzato dalla Dorna. Dopo tredici anni alla Ducati, gli ultimi quattro nel ruolo di Team Manager, l’ex pilota di Supersport e Superbike entra in Sky: Guareschi coordinerà le strategie del Team, guidando un gruppo di piloti d’élite, giovani talenti del motociclismo italiano. Tra questi, Romano Fenati, che la scorsa stagione, all’età di 16 anni, al suo esordio nel Campionato Mondiale, è stato il migliore dei piloti italiani in Moto3." Per la gestione tecnica il Team Sky potrà contare su un nome d'eccezione come Rossano Brazzi, storico capotecnico di Valentino quando corse in Aprilia in 125 e 250, e che il pesarese ha rivoluto con lui.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Articolo di tipo Ultime notizie