Fenati: "Vazquez andava troppo forte in rettilineo"

Il pilota del team Sky ha comunque rosicchiato quattro punti a Jack Miller, leader della classifica piloti

Fenati:

Romano Fenati è stato autore di una gara splendida sul tracciato di Indianapolis, sede del Gran Premio degli Stati Uniti del Motomondiale.

Il nostro portacolori ha però dovuto alzare bandiera bianca e cedere l vittoria a Efren Vazquez nelle ultime centinaia di metri dell'ultimo giro, a causa dell'elevata velocità della Honda del pilota basco.

"Nel primo settore siamo andati molto bene e di certo non potevamo fare di più in quel frangente - ha affermato Fenati - ma Vazquez è risultato imprendibile ed era impossibile da superare nel rettilineo. Di sicuro ho fatto una bella gara e ci voleva dopo le ultime tre gare prima della sosta, dove non siamo stati brillanti. Qua avevamo un problema riguardo il consumo delle gomme ma l'abbiamo gestito molto bene e sono molto contento per il team". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Romano Fenati
Articolo di tipo Ultime notizie