Luis Salom vince e passa in testa in campionato

Luis Salom vince e passa in testa in campionato

Dopo una gara accorta lo spagnolo si è scatenato negli ultimi giri, battendo Rins e Viñales

Come sempre la gara della Moto3 è emozionante ed aperta fino all'ultima curva, ma non c'è stata la volata sul traguardo a Barcellona, in occasione del Gran Premi de Catalunya. Infatti Luis Salom è andato a vincere con relativa sicurezza. Lo spagnolo del Team Ajo infatti è stato bravo a conservarsi per tutta la gara, per poi attaccare a 5 giri dal termine e tentare lo strappo, che ha ridotto a tre i possibili vincitori. Da quel momento i suoi avversari Alex Rins e Maverick Viñales lo hanno seguito come ombre, senza però mai riuscire a rimettergli le ruote davanti, grazie anche alle belle staccate in fondo al dritto e ad una prima parte di pista che Luis interpretava al meglio, permettendogli così di difendersi alla staccata alla Caixa. Grazie a questo successo Salom passa in testa alla clasifica mondiale con 127 punti, 5 più di Viñales e 26 più di Rins; poi alle loro spalle, come anche in gara, c'è un solco. Quasi 40 in campionato tra il pilota della Estrella Galicia 0,0 e Jonas Folger, assente oggi a Barcellona, quasi 4" alla bandiera a scacchi tra Viñales e Marc Marquez, che fino allo strappo di Salom era rimasto col gruppo di testa. Ottima gara per la Mahindra, che chiude quinta e sesta, con Efrem Vasquez anche lui a lungo nel gruppo di testa e Miguel Olivera, mentre settimo è Jack Miller, che ha lottato come un leone sempre sul filo tra il cadere ed il fare sorpassi spettacolari. L'australiano è stato quello che ha creato la prima spaccatura nel gruppo di testa, quando all'ottavo passaggio ha fatto un attacco in fondo al dritto di partenza superando ben tre piloti in un colpo solo e due curve dopo è addirittura salito secondo con la sua FTR Honda. Quando però poi si è tornati sul lungo rettilineo è stato "sverniciato" dalle KTM e cercando di difendersi ha fatto alungare le moto austriache, tenendo con se le malesi. Giusto Vasquez è riuscito a riavvicinarsi in seguito, ma mai rientrando in lotta per la vittoria. Il gruppone degli inseguitori invece ha chiuso otto secondi più indietro, a 21" dai primi (su 22 giri di gara...), e dalla bagarre è uscito vincitore Alexis Masbou, anche se per diversi giri è stato il sempre bravissimo Romano Fenati a comandare, risalito dalla 22^ posizione in griglia fino ad 8° dopo 12 passaggi. Il portacolori del Team Italia ha anche provato ad allungare, ma negli ultimi due giri è crollato ed ha addirittura perso 7 posizioni, chiudendo 15° sotto la bandiera a scacchi giusto davanti agli altri italiani Alessandro Tonucci (16°) e Francesco Bagnaia (17°).

Moto3 - Barcellona - Gara

Moto3 - Barcellona - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Luis Salom
Articolo di tipo Ultime notizie