Elias: "Che emozione tornare su una MotoGp"

Il campione della Moto2 ha bisogno di ritrovare il feeling con la maggiore potenza

Elias:
La preparazione delle stagione 2011 è iniziata oggi sul circuito Ricardo Tormo di Valencia con 17 piloti della classe regina in pista per il primo test ufficiali a meno di 48 ore dall’ultimo round del calendario 2010. I piloti in sella alle 800cc però non hanno trovato delle condizioni meteo ottimali per la loro prima uscita visto che la pista spagnola era bagnata dopo l’acquazzone del mattino e sporca a causa del vento forte di ieri. Il neo Campione della Moto2 e nuovo pilota del Team LCR Honda MotoGP, Toni Elias, ha fatto il suo primo “assaggio” della RC212V completando 60 giri nell’arco del pomeriggio. Il pilota Iberico non ha voluto strafare, analizzando a fondo la sua nuova moto e prendendo confidenza con la nuova squadra. Alle 17:00 ora locale quando la prima giornata di test volgeva al termine, Elias aveva segnato il 16esimo tempo in 1’35"058. Toni Elias:Beh… Questa mattina ero emozionatissimo al pensiero di tornare su una MotoGp. Mi mancava la potenza del motore e il rombo che fa ma ho deciso di prendermi il mio tempo per adattarmi a questa nuova moto e alla squadra. Questa RC212V è diversa e mi serve tempo per trovare il feeling giusto. Oggi poi le condizioni dell’asfalto non erano eccezionali vista la pioggia ed il vento che ha portato un sacco di polvere in pista quindi ho usato il cervello. La prima impressione sulla squadra è molto positiva: sono ben organizzati e molto amichevoli. Abbiamo ancora molto lavoro da fare insieme ma sono fiducioso che troveremo la strada giusta”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Toni Elias
Articolo di tipo Ultime notizie