Tomizawa: i genitori arrivano alle 16 a Riccione

Tomizawa: i genitori arrivano alle 16 a Riccione

I parenti di Shoya hanno viaggiato tutta la notte per ricongiungersi al primogenito

La tragica notizia l'ha data Noburo Ueda. Una telefonata che l'ex rider non avrebbe mai voluto fare. Da quel momento per i genitori di Shoya Tomizawa, che non avevano l'abitudine di seguire il figlio nel Motomondiale, è iniziato un calvario ed una lunga corsa per ricongiungersi al più presto con il primogenito prematuramente scomparso ieri nella gara di Moto 2. L'arrivo all'ospedale di Riccione è previsto per questo pomeriggio alle ore 16, dopo un viaggio sul primo aereo partito dal Giappone per l'Italia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Shoya Tomizawa
Articolo di tipo Ultime notizie