Lowes: "Ho scelto la Moto2 perchè sogno la MotoGp"

Il campione della Supersport racconta i motivi che lo hanno spinto a rinunciare al sogno SBK

Lowes:
Dopo aver conquistato meritatamente il titolo Mondiale della classe Supersport, l'anno prossimo Sam Lowes farà il salto verso il mondo dei Gp. Il pilota britannico aveva ricevuto anche qualche offerta dalla MotoGp per la classe Open (quella che prenderà il posto delle CRT), ma ha preferito fare le cose un passo alla volta e nel 2014 sarà al via in Moto2. Per Sam c'era anche un'opzione legata al possibile passaggio nel Mondiale Superbike con la sua squadra, la Yacknich Motorsport. La squadra russa però avrebbe schierato una moto per la classe Evo, quindi Lowes ha spiegato i motivi per cui alla fine ha deciso di puntare sulla Moto2. "Amo la Superbike. Ho vissuto un'ottima stagione con una grande squadra, quindi è stata una decisione difficile, anche perchè non ho mai corso con una Gp. Ma il mio obiettivo è quello di arrivare a correre in MotoGp un giorno" ha detto Sam a Crash.net. "Il mio sogno è la MotoGp, quindi ho cercato di capire quale fosse il modo migliore per arrivarci e, anche se la Superbike è un campionato molto competitivo, non è molto seguito da chi frequenta l'ambiente di Gp. Inoltre credo che questa situazione possa anche peggiorare con le regole Evo" ha aggiunto. "Per questo quando ho dovuto prendere una decisione tra la SBK e la Moto2, non ho avuto grandi dubbi: la seconda mi può permettere di coronare il sogno che inseguo da quando sono bambino. Inoltre avrò l'opportunità di correre con una buona squadra" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Sam Lowes
Articolo di tipo Ultime notizie