Sachsenring, Libere 3: Espargaro si conferma ancora

Sachsenring, Libere 3: Espargaro si conferma ancora

De Angelis stupisce con il secondo tempo, seguono Marquez e Iannone

Ancora lui, Pol Espargaro. Dopo aver comandato nelle prime due sessioni di prove libere della classe Moto2 al Sachsenring, il pilota spagnolo ha concesso il tris nel turno andato in scena nella tarda mattinata di oggi. I protagonisti della classe di mezzo sono stati più fortunati di quelli della MotoGp ed hanno potuto contare su una pista ormai quasi completamente asciutta, che è rimasta tale fino a circa tre minuti dal termine, quando la pioggia è tornata a cadere sull'asfalto del tracciato tedesco. E in quel momento era proprio Espargaro a comandare la classifica con il suo 1'25"230, grazie al quale aveva staccato di oltre tre decimi un ottimo Alex De Angelis, velocissimo nonostante qualche dolorino di troppo al collo per il quale è stato anche trattato in Clinica Mobile stamani. Non bisogna scorrere troppo la classifica però per trovare gli altri protagonisti più attesi, visto che Marc Marquez ed Andrea Iannone si sono piazzati al terzo ed al quarto posto. Più indietro invece Thomas Luthi, che non è andato oltre all'ottavo tempo a sette decimi dalla vetta. Attardati gli altri piloti di casa nostra, che sono rimasti tutti fuori dalla top ten: Simone Corsi è 13esimo e Claudio Corti 16esimo, mentre Roberto Rolfo ed Alessandro Andreozzi sono proprio nella parte conclusiva del gruppo.

Moto2 - Sachsenring - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Pol Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie